Il processo telematico nell’ordinamento canonico

Disponibile a breve il nuovo testo del dott. Margherita sul processo telematico nell’ordinamento canonico Uscirà il 25 maggio prossimo, per i tipi Marcianum Press, il nuovo libro del dott. Giovanni Margherita, dal titolo: “Il processo telematico nell’ordinamento canonico. Prospettive comparatistiche degli atti introduttivi con il processo civile telematico e i possibili riscontri nello ius canonicum”. […]

Fare i conti con l’esposizione informativa posteriore del teste

esposizione

Giorgio De Chirico, Piazza d’Italia con cavallo, 1970 La valutazione della prova testimoniale In merito alla valutazione della prova testimoniale, riveste una particolare importanza determinare se il teste, tra il momento in cui apprese i fatti oggetto di deposizione e la produzione della testimonianza in aula, ha ricevuto qualche tipo di notizia riguardante i fatti […]

Il Santo Padre al Tribunale della Rota Romana in occasione dell’apertura dell’anno giudiziario 2024

Tribunale

Inaugurazione del 95° anno Giudiziario del Tribunale della Rota Romana In occasione del Discorso d’apertura dell’anno giudiziario del Tribunale Apostolico della Rota Romana, il Santo Padre ha significativamente sottolineato l’importanza del discernimento[1]. Raccomandando il Pontefice ai Prelati Uditori di mantener viva l’essenza dell’ufficio ricoperto, attraverso la preghiera, ha esortato inoltre a sapere ben coniugare giustizia […]

La formula del dubbio nei processi matrimoniali canonici

Raffaello, la piccola sacra famiglia, olio su tela (1518-1519), Museo del Louvre, Parigi Introduzione È la formula del dubbio a regolare i termini della controversia e a delineare i confini dell’attività istruttoria, garantendo quindi che l’acquisizione delle prove segua il criterio di pertinenza rispetto al capo stabilito. Con il presente contributo, pertanto, oltre a illustrare […]

Pubblico e privato nel sistema processuale canonico: possibilità e limiti di un assodato binomio

privato

Giovanni Domenico Tiepolo, l’incontro di Gesù e Zaccheo, penna e acquerello su carta L’ordinamento processuale canonico non di rado ricorre alla distinzione tra le cause di bene privato e le cause di bene pubblico per determinare (e giustificare) diversità di trattamento processuale attorno ad una medesima istituzione. In altre parole, un’istituzione o un meccanismo processuale […]

“Bias cognitivi”: sfide inesplorate per gli operatori processuali

Bias

Willem den Broeder, “BrainChain”, acrilico su tela  I «bias» cognitivi, tra pregiudizio e deviazione della razionalità Per «bias» cognitivi possiamo intendere quelle distorsioni cognitive risultanti da una sistematica deviazione della razionalità nei processi mentali di giudizio, ovvero, una sorta di pregiudizi che operano nei meccanismi di decisione. Com’è ovvio, il processo canonico (che sotto questo […]

Riflessioni (disorganizzate) in tema di prova testimoniale

Riflessioni

Michielozzo e Donatello, pulpito esterno del Duomo di Santo Stefano, Prato, (1428-1438) Qualche riflessione sulla prova testimoniale nei processi canonici La prova testimoniale ha avuto sin da sempre un notevole peso nei processi canonici. Nelle cause penali, tra l’altro, acquista addirittura un rilievo ancor più marcato. Pare dunque fondamentale continuare a riflettere sul modo di […]

ASCAI, 52° Congresso Nazionale: “sinodalità e processo canonico”

Congresso Nazionale

Dopo lo stop a causa della pandemia, l’Associazione Canonistica italiana (ASCAI) riprende l’attività con il 52° Congresso Nazionale    Si terrà a San Remo dal 5 all’ 8 settembre 2022 il 52° Congresso Nazionale organizzato dall’Associazione Canonistica italiana, dal tema: “sinodalità e processo canonico”.  Nell’aurea cornice della città dei fiori prende il via il Congresso […]

La certezza morale invocata nel can. 1342: un richiamo pericoloso se equivocato

certezza

Filippino Lippi, allegoria della Fede, affresco 1489/95, Cappella Filippo Strozzi, Basilica di Santa Maria Novella, Firenze Scriveva saggiamente il Cardinale Pericle Felici in una sua prolusione del 1977 tenuta all’Arcisodalizio della Curia Romana sul tema le formalità giuridiche e la valutazione delle prove nel processo canonico: “È inutile invocare nuovi testi legislativi, sia pure più […]

I criteri di riforma del Libro VI del CIC

Criteri di riforma

Il nuovo libro VI, come spiega il Sommo Pontefice nella costituzione apostolica Pascite gregem Dei, è il frutto del lavoro di esperti, ma anche di una significativa consultazione, ne abbiamo già dato notizia QUI. La bozza di revisione si estendeva anche al processo penale, ma dal 2019 è stata stralciata la corrispondente parte. In ogni […]