Le Norme “Potestas Ecclesiae” sullo scioglimento del matrimonio “in favorem fidei”

delitti riservati

Le condizioni per scioglimento del matrimonio in favorem fidei La Chiesa cattolica ha riconosciuto il potere del Romano Pontefice di sciogliere i matrimoni non sacramentali in favorem fidei, oltre ai casi previsti dai cann. 1148 e 1149 CIC. Attualmente, la normativa di riferimento è contenuta nelle Norme Potestas Ecclesiae del 2001 [1]. Tradizionalmente, le ipotesi […]

Lo ius iudicandi del Romano Pontefice

Il Papa è capo degli Apostoli e servo dei servi di Dio, Capo del Collegio dei Vescovi, Vicario di Cristo e Pastore qui in terra della Chiesa universale. Ai sensi del can. 331 CIC, il Romano Pontefice è titolare di una potestà ordinaria, suprema, piena, immediata e universale sulla Chiesa, che può sempre esercitare liberamente, […]