“Chiesa universale e chiesa particolare”, il nuovo libro del Card. Ghirlanda

Ghirlanda

“Chiesa universale e chiesa particolare”, questo il titolo del nuovo libro del Card. Ghirlanda

 

Si tratta di un vero e proprio manuale, la nuova pubblicazione del Cardinale Gianfranco Ghirlanda, già Rettore della Pontificia Università Gregoriana. Il volume approfondisce e commenta i canoni 330-572 del Codice di Diritto Canonico, che fanno capo alla parte seconda del libro secondo del Codice. Questi parlano nel dettaglio della Costituzione Gerarchica della Chiesa.

Il testo

Il volume, frutto di 40 anni d’insegnamento dell’Autore nella Facoltà di Diritto Canonico della Pontificia Università Gregoriana e dell’esperienza di Consultore per diversi Dicasteri della Curia Romana ha il pregio di essere opera di un unico Autore, espressione quindi di una profonda unità di pensiero e di metodologia.

Il volume è pensato e redatto per l’utilità di docenti di diritto canonico, di studenti del corso di licenza e di dottorato nelle Facoltà di Diritto Canonico e di cultori del diritto canonico in genere. A seconda dei casi, vengono dati i fondamenti teologici dei canoni, alla cui luce viene esposta la disciplina positiva, in modo che questa appaia veramente come una disciplina ecclesiale volta al conseguimento del bene soprannaturale dei fedeli sia come singoli sia come comunità. Dei vari istituti viene data anche una breve introduzione storica [1].

La presentazione

La presentazione del volume si terrà nell’aula magna della Pontificia Università Gregoriana alle ore 17.30 di lunedì 24 aprile, alla presentazione interverranno: S.Ecc.za Rev.ma Alejandro Arellano Cedillo, Decano del Tribunale della Rota Romana, il Prof. Mons. Gian Paolo Montini, il Prof. Mons. Patrick Valdrini (Pontificia Università Lateranense), oltre all’autore. 

Note

[1] Informazioni reperite dal sito della stessa Università: https://www.unigre.it/it/eventi-e-comunicazione/eventi/calendario-eventi/chiesa-universale-e-chiesa-particolare/

 

 

“Cum caritate animato et iustitia ordinato, ius vivit!”

(S. Giovanni Paolo II)

  

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Gianluca Pitzolu

Gianluca Pitzolu

Lascia un commento

Iscriviti alla Newsletter