Comunicato Stampa

Assegnato il Premio Vox Canonica 2021 a Suor Maia Luisi

La Redazione rende noto che in data 19 febbraio 2021, ha assegnato a Suor Maia Luisi FFB il Premio Vox Canonica 2021 per il servizio reso alla Chiesa Universale presso il Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi, per il suo impegno in ambito canonistico e, in particolare, per aver curato, insieme a Mons. Arrieta il testo consolidato del Codice Penale Vaticano (Lev 2021), attualmente vigente.

L’assegnazione del Premio a Suor Maia vuole anche essere il giusto e doveroso riconoscimento nei confronti del genio femminile in ambito ecclesiale, ribadito più volte dal Santo Padre, nonché della forza carismatica della vita religiosa. Ulteriori informazioni circa la premiazione verranno date nei prossimi giorni.

Suor Maia Luisi è professa perpetua della Fraternità Francescana di Betania, istituto di Vita Consacrata di diritto diocesano. Laureata in Giurisprudenza nel 2002, ha conseguito la Licenza in Diritto Canonico nel 2009 presso la Pontificia Università della Santa Croce. Ha collaborato come autrice della voce Daño al Diccionario General de Derecho Canónico edito dall’Università di Navarra. Nel 2011, con una tesi diretta da mons. Juan Ignacio Arrieta, Segretario del Pontificio Consiglio dei Testi Legislativi, ha conseguito il Dottorato in Diritto Canonico – summa cum laude – presso la Pontificia Università della Santa Croce con una tesi dal titolo: Gli Istituti misti di vita consacrata natura, caratteristiche e potestà di governo (Aracne 2014).

 

La Redazione

 

 

 

 

“Cum caritate animato et iustitia ordinato, ius vivit”

(San Giovanni Paolo II)

 

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Rosario Vitale

Rosario Vitale

Lascia un commento

Iscriviti alla Newsletter