Reati sessuali: il prossimo tema affrontato dall’Arcisodalizio della Curia Romana

arcisodalizio

Continuano gli appuntamenti giuridico-culturali organizzati dall’Arcisodalizio della Curia Romana.

 

L’Associazione, sorta nel 1723, si impegna da quasi 300 anni nella formazione di quanti si dedicano alla professione forense. Basandosi sulla promozione dei valori cristiani, mira ad offrire una formazione sia professionale che spirituale, in ambito ecclesiastico e canonistico. Tutto ciò, attraverso l’organizzazione di numerosi eventi, celebrazioni ed incontri culturali.

Per l’Anno Pastorale 2020/2021, il tema generale su cui questi verteranno, sarà: “La sessualità nella riflessione teologica, nella prospettiva medica e nella dimensione giuridica”.

Nei mesi di ottobre e novembre, si sono svolti i primi due incontri, concernenti rispettivamente il “transgender e transessualismo” e “la pedofilia”.

Il terzo appuntamento si terrà giovedì 17 dicembre 2020 dalle ore 16:30. Verrà affrontato il tema: “I reati sessuali: profili investigativi e penalistici”, relativamente al quale interverranno il Colonnello dell’Arma dei Carabinieri Paolo Vincenzoni, per l’ambito investigativo; e il prof. Roberto Zannotti, Promotore di Giustizia del Tribunale dello Stato Città del Vaticano, per l’ambito penalistico.

La riunione, nel rispetto delle norme precauzionali anti Covid-19, sarà trasmesso esclusivamente online.

Per la partecipazione è necessario prenotarsi entro venerdì 4 dicembre inviando una mail all’indirizzo: infoarcisodalizio@gmail.com

È possibile prendere visione dei prossimi appuntamenti al sito www.arcisodalizio.it

 

 

 

“Cum caritate animato et iustitia ordinato, ius vivit!”

(S. Giovanni Paolo II)

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Alessia Guarrera

Alessia Guarrera

Lascia un commento

Iscriviti alla Newsletter