La Legge Fondamentale dello Stato della Città del Vaticano

vaticano

Una Costituzione per la Città del Vaticano? Vi è una divisione dei poteri nella Città del Vaticano? Chi legifera, governa, giudica? Cos’è la Legge Fondamentale? Per rispondere a queste domande, bisogna far riferimento alla Legge Fondamentale del 26 novembre del 2000, emanata dal Sommo Pontefice Giovanni Paolo II ed entrata in vigore il 22 febbraio […]

L’età e il suo rilievo nell’ordinamento canonico

Tiziano, Allegoria della prudenza (Le tre età dell’uomo), 1565 circa, olio su tela, National Gallery, Londra La maggiore età nel CIC Nel libro primo, titolo sesto, capitolo primo, del Codice di diritto canonico, rubricato La condizione canonica delle persone fisiche si definisce il tema dell’età e dei limiti imposti da essa alla persona. Il canone 97 […]

La rilevanza canonica del Battesimo (can. 849)

I sette Sacramenti, istituiti da Cristo Signore e affidati alla sua Chiesa, sono “segni” e “mezzi” della grazia di Dio, che nutrono, sostengono e irrobustiscono la fede degli uomini (SC, 59). Per il loro tramite, i fedeli possono rendere culto a Dio, compiere il proprio cammino di santificazione e realizzare la comunione ecclesiastica (can. 840). […]

Il Concilio di Trento: dalla crisi alla “riforma” cattolica

Il Concilio di Trento

Elia Naurizio, Congregazione Generale del Concilio di Trento, 1633, olio su tela, Museo Diocesano Tridentino   La rottura dell’unità La magnificenza dell’ordinamento canonico classico, le sue costruzioni teoriche, la finezza dell’argomentazione non poterono durare a lungo. Tempi bui aspettavano la Chiesa che dovette superare numerose difficoltà, fino a ripensare i propri fondamenti durante il Concilio […]

La Prescrizione in ambito canonico (cann. 197-199)

La prescrizione «è recepita dalla Chiesa quale si trova nella legislazione civile della rispettiva Nazione, salve le eccezioni stabilite nei canoni di questo Codice». A tenore del can. 197, per prescrizione s’intende «un modo di acquistare o perdere un diritto soggettivo e anche di liberarsi da obblighi»: più precisamente, nel primo caso si parla di […]

Il diritto canonico classico: dal Mille al Corpus Iuris Canonici

Il diritto canonico classico e il Liber Extra

Manoscritto del Liber Extra, XIII secolo; Biblioteca Medicea Laurenziana, Firenze Un secolo di trasformazioni L’XI secolo fu un anno di non ritorno: la rinascita delle città, lo sviluppo tecnico, la diffusione delle lingue “volgari”, la ripresa dei commerci sono elementi unici nella storia dell’Europa Medievale. Nel 1054, la Chiesa d’Occidente e la Chiesa d’Oriente si […]

Il diritto canonico nell’Alto Medioevo: i semi della rinascita

Alto Medioevo e monachesimo

Monastero di San Benedetto del Sacro Speco di Subiaco, XI secolo   Il nostro itinerario di scoperta del diritto canonico entra in una fase intrigante, capace di condizionare il suo sviluppo e la sua conformazione: l’età medievale. Per la verità, bisogna distinguere tra Alto Medioevo e Basso Medioevo, avendo come spartiacque convenzionale i secoli XI […]

Dall’età apostolica alle decretali papali: la fondazione del diritto canonico

età apostolica

Mosaico absidale della Basilica di San Clemente, Roma, XII secolo   Le prime comunità cristiane Durante l’età apostolica, l’organizzazione giuridica della Chiesa era ancora embrionale. La legge evangelica dell’amore, ben sintetizzata da San Paolo e narrata negli Atti degli Apostoli, veniva declinata nelle comunità cristiane attraverso il riferimento alla predicazione e agli scritti dei primi […]

Acta pontificia: ad communem cognitionem utilia

Quando si parla di “Magistero Pontificio” si fa riferimento all’insegnamento della Chiesa, attraverso le parole del Romano Pontefice, chiamato dal Collegio dei Cardinali ad essere, qui in terra, il Vicario di Cristo e il Pastore della Chiesa universale (can. 331). Tutto il popolo di Dio è chiamato a conoscere, custodire e diffondere il depositum fidei, […]